Suggerimenti escursionistici per Avelengo e Merano 2000

Divertimento in una natura incontaminata

Avelengo e Merano 2000 sono immersi in una delle aree escursionistiche piú belle dell’Alto Adige. Circondati dalle montagne dell'Alto Adige, gli amanti della natura e dell'escursionismo troveranno numerosi sentieri ben segnalati.

L'escursionismo a Merano 2000 è affascinante. La vista panoramica è davvero impressionante e l'aria fresca di montagna è semplicemente fantastica. L'area escursionistica attorno a Merano 2000 è una vera esperienza per piccoli e grandi. 

*NUOVO* Sentiero d'avventura del cavallo

Il nuovo sentiero didattico-naturalistico che da Avelengo paese si snoda fino a Santa Caterina é dedicato all'inconfondibile cavallo dall'indole docile e dalla bionda criniera cui questa localitá ha dato il nome e i natali. Avanzando da una statione all'altra apprendete tutto quel che c'é da sapere sulla razza Haflinger, dalle origini alle caratteristiche mofhologiche  fino al sviluppo da animale da lavoro a cavallo da passeggio. Al divertimento dei piú piccoli ci penserá la mascotte FOLY, che li accompagnerá lungo il percorso con simpatici giochi e alllegre risate.

Il sentiero inizia ad Avelengo paese, passando davanti al municipio il sentiero no. 2 "Bürgeleweg" porta fino alla strada che conduce verso Falzeben. Di fronte all'ufficio turistico proseguire la strada chiusa e asfaltata per S. Caterina. Ovviamente puó percorrere il sentiero anche partendo da S. Caterina!

Durata: ca. 45 min.

Laghetto Sulfner

Il Laghetto Sulfner nelle immediate vicinanze del nostro hotel è una destinazione escursionistica popolare. La leggera salita é ideale anche per famiglie e conduce attraverso la foresta. In estate, bellissime ninfee adornano il laghetto conferendogli un’immagine davvero suggestivo. Anche in inverno l'escursione é ideale per un piccolo giro accogliente.


Durata ca. 20 minuti

Escursione delle 3 malghe

L'escursione accogliente si estende attraverso i boschi e parti sopra Avelengo. Il punto di partenza é il parcheggio ad Avelengo Paese (1280 m). Da lí segue il sentiero °16 fino alla malga Leadner (1514 m). Proseguire una strada forestale, che corre parallele al sentiero °11 fino alla malga di Verano (1875 m). LA salita da 1.500m a 1.900m porta al punto piú alto della passeggiata circolati - fino ai prati soleggiati della malga di Verano. La via del ritorno al paese piú breve passa attraverso il sentiero forestale °2. A una radura raggiunge il terzo maso, la malga Wurzer (1707 m). Prosegue sul sentiero °2 oppure il sentiero parallelo °2A per ritornare al punto di partenza ad Avelengo Paese. L'escursione circolare é consigliata tutto l'anno - in inverno come un'escursione con le ciaspole.

Durata ca. 4 ore

Piacevole escursione da rifugio a rifugio

Dal parcheggio Falzeben (1621 m) prendi il sentiero n°14 al rifugio Zuegghütte (1765 m) fino a Piffing di Merano 2000 (raggiungibile anche con la cabinovia). Quindi proseguire per la malga Waidmannalm (2040 m), Kirchsteigeralm e al rifugio Meraner Hütte (1960 m). Prendi il sentiero n°4, il sentiero europeo di lunga distanza E5 (dal Lago di Costanza all’Adria). Dopo circa 20 minuti si raggiunge il Kreuzjöchl (1984 m) e gira a destra al sentiero n°15 fino alla malga Maiseralm. Continuare il sentiero n°51 fino alla Moschwaldalm. Da lí ritorno al punto di partenza a Falzeben.

Durata ca. 4 ½ ore

Escursione di un giorno a Merano 2000

Dal parcheggio Falzeben prende la cabinovia a Piffing/Merano 2000 (o prende la funivia Merano 2000 da Merano/Naif). Prende il sentiero alla malga Waidmannalm e prosegue con il °3 verso il Missensteiner Joch (2128 m). Segue in direzione est sul sentiero n°13 al rifugio Kesselberghütte (2300 m), avanti al rifugio Mittagerhütte (2260 m) con vista magnifica sulle Dolomiti, sul massiccio dell’Ortles, sulle Alpi di Stubai e le Alpi Zillertal. Con una discesa rapida raggiunge il rifugio Meranerhütte. Seguendo il sentiero n°14 ritorna a Falzeben oppure Piffinger Köpfl.

Durata: ca. 5 ore

Variante piú breve: Dalla Kesselberghütte sul sentiero °14 si raggiunge la malga Kirchsteiger e il punto di partenza Falzeben.

Lago Kratzberger

Dal punto di partenza Piffing (raggiungibile da Falzeben con la cabinovia o in piedi) seguire la segnavia no. 3 al Missensteinjoch (2128 m). Ora tenersi a sinistra seguendo il sentiero no. 4 (sentiero escursionistico europeo E5) fina al lago Kratzberger a 2119 metri. Il ritorno passa il rifugio Meranerhütte, il Kreuzjöchl e va in discesa attraverso il rifugio Maiseralm a Falzeben.


Durata: ca. 4 ½ ore

Verano - Giogo Auen - Omini di pietra - Verano

Dal parcheggio "Grüner Baum" a Verano si segue il sentiero nr. 16 fino alla forcella Bruggen e alla malga Leadner. Proseguire per il sentiero forestale per il giogo Auen (1924m) e Omini di pietra (2003m). L'escursione continua fino a Möltner Kaser, passando Krössbrunnen fino al Gasthof Waldbichl. Segui il sentiero nr. 38 e 16 per tornare al punto di partenza.

Durata: ca. 5 ore

Verano – St. Ulrich - Verano

Da Verano centro seguire il sentiero nr. 13 fino al Bacherhof. Prendere il percorso V fino a Schlaneid, poi a sinistra in salita sul sentiero U al Ristorante e alla chiesetta di S. Ulrich. Proseguire sulla strada principale Meltina-Verano, svoltare a sinistra (sentiero nr. 13) in direzione del maso Langwieshof e scendere al maso Bacherhof per poi ritornare a Verano.

Durata: ca. 3 ore

Escursione attraverso i prati di larici del ”Salten”

Il punto di partenza é il parcheggio Schermoos a Meltina. Da qui, il sentiero conduce alla chiesetta di S. Giacomo a Lavena. Prosegui sul sentiero europeo E5 fino al ristorante Edelweiß, avanti verso Tschaufenhaus con la sua vista spettacolare sulle Dolomiti. Il ritorno conduce al Gschnofer Stall e al parcheggio di Schermoos.

Durata ca. 4 ½ ore

Sunnseitn – Walking

L’itinerario "Sunnseitn-Steig", un sentiero escursionistico d’alta quota dalla stazione a valle alla stazione a monte della funivia Postal-Verano è un vero “must” per gli amanti delle sfide sportive.

A Postal, nella sala d’attesa della funivia potrete ritirare un tesserino e farvelo timbrare dall’orologio segnatempo – 1000 metri di dislivello in un’ora o forse in soli 55 minuti – al vostro arrivo alla stazione a monte saprete quanto tempo avete impiegato per compiere il percorso! Una vera sfida per i più sportivi!

Per il ritorno è possibile servirsi della nuova funivia panoramica.

Escursione alla malga Leadneralm

Dal parcheggio “Grüner Baum” a Verano seguite la strada forestale leggermente in salita con la segnavia 16. Dopo un attraverso della foresta si raggiunge la sella del prato "Bruggen". Da lí va il sentiero 11 o il vialetto attraverso i prati verso nord fino la malga Leadneralm (1514m, ristorante). Il ritorno ci conduce da "Bruggen" seguendo il sentiero 16A fino al Rohrerhof e verso sud oltre i prati si ritorna al punto di partenza, al parcheggio “Grüner Baum”.

Durata ca. 1 ¾ ore

 

OPPURE

Partendo dal parcheggio Avelengo paese prende il sentiero in direzione del albergo "Avelina", proseguendo sul sentiero n°16 in lieve salita alla malga Leadneralm.

Durata ca. 2 ½ ore

Escursione al rifugio Zuegghütte

Dal parcheggio Falzeben a Merano 2000 il sentiero n°14 ci conduce in leggera salita al rifugio Zuegghütte.

Durata ca. 1 ora

Escursione al “Knottnkino”

Dal parcheggio B – 100 metri al di sopra del ristorante Alpenrose (sulla strada tra Avelengo e Verano) – si raggiunge il Knottnkino.
Duarata ca. 30 minuti

OPPURE

Parcheggio “Grüner Baum”, Verano, seguire il sentiero n°16 alla malga Leadner Alm, continuare sul sentiero n°11 in direzione del maso Weberhof al Knottkino sul Rotsteinkogel. Per il ritorno passare il maso Weberhof e seguire il sentiero Schützenbründlweg fino al parcheggio.
Durata ca. 2 ½ ore